UNUSUAL PARTY


Sabato 17 maggio: UNUSUAL PARTY

Unusual Party nasce dalla collaborazione tra Unusual Florence e Fabbrica Europa e prevede una line-up d’eccezione, con il duo parigino dei Nôze e la partecipazione di due interessanti progetti musicali toscani: i Celluloid Jam con le loro atmosfere electro-mistiche e lo show case dei Camillocromo Beat Band, un nuovo progetto di jazz/swing elettronico nato dalla collaborazione tra i Camillocromo e il dj/producer Ghiaccioli e Branzini e Piero Gesué alla voce.




 

Ritmi techno, pop, elettronica, fanfare folk e atmosfere perverse, il tutto rielaborato e riarrangiato con inarrivabile maestria e classe francese: questi sono gli ingredienti che potrete trovare nel live dei Nôze, un duo formato da Nicolas Sfintescu e dal suo vecchio amico di infanzia Ezechiel Pailhes, uniti entrambi dalla medesima passione per il piano e per la sua commistione con il mondo dell’elettronica.
I due album “How To Dance” (2006) e il recente “Songs On The Rocks” (2008), molteplici uscite su etichette apprezzatissime come la Circus Company e la Get Physical, tantissimi remix e una serie di apparizioni nei migliori festival internazionali, hanno reso il duo famoso in tutto il mondo. Una performance da ascoltare e da vivere.


Camillocromo Beat Band è un nuovo progetto di electro-swing e vintage beat che coinvolge i Camillocromo, funambolica orchestra circense, il dj e producer Ghiaccioli e Branzini e Piero Gesuè, jazz singer e scat man di enorme talento e di grande energia. Le sonorità old style dell’orchestra e le linee mozzafiato della voce si fondono con i grooves e le atmosfere elettroniche dando vita a una miscela esplosiva di grande potenza ed eleganza.


Celluloid Jam è un progetto di Caterina Vannucci (voc, percussioni) e Jerro Sabaii (synth e campionatori) nato a Firenze nel 2012. Il loro lavoro si basa su un melting pot di differenti backrounds, come la musica elettronica freak e l’electro-beat. La loro performance live prevede la collaborazione con l’artista visivo David Hartono, capace di interagire con il duo ricreando dal vivo un’atmosfera da sogno-pop.


Spazio Alcatraz, Stazione Leopolda, Viale Fratelli Rosselli 5, Firenze

Nessun commento:

Posta un commento